CSI - Volterra
NUOVA TESSERA CSI “MINI ISTITUZIONALE”
© CSI - Comitato di Volterra

Il

cambiamento

di

annualità

di

alcune

discipline

da

“sportiva”

(01.09-31.08)

a

“solare”

(01.01-31.12),

che

stiamo

effettuando

in

queste

settimane,

ed

il

conseguente

prolungamento

della

loro

stagione

sportiva,

pone

il

problema

di

tesserare

i

nuovi

iscritti

che,

dopo

le

ferie

estive,

si

presentano

alle

nostre

società

affiliate

per

iniziare

un

percorso

sportivo.

Per

costoro,

come

già

detto

nella

circolare

precedente,

la

tessera

deve

essere

inserita

nell’anno

in

corso

(2019/20)

con

l’effetto

indesiderato

che

dopo

pochi

mesi

(31

dicembre)

scadrà

e

dovrà

essere

rinnovata

assieme

a

tutte

le

altre.

Ciò

comporta

paradossalmente

un

doppio

esborso

da

parte

delle

società,

proprio

per

quei

nuovi

iscritti

per

i

quali

non

vi

è

garanzia

di

continuità

nel

tempo.

Al

fine

di

andare

incontro

alle

esigenze

delle

nostre

affiliate,

la

Presidenza

Nazionale,

di

concerto

con

Marsh

SpA

e

UnipolSai,

ha

studiato

una

nuova

forma

di

tesseramento

a

garanzia

temporanea,

che

fornisca

le

medesime

coperture

della

tessera

ordinaria

istituzionale,

ma

che

sia

dedicata

esclusivamente

proprio

a

questi

nuovi

iscritti.

Si

tratta

della

tessera

“Mini

Istituzionale”

(codice

TACSI:

“MI”),

e

che

sarà

attiva

già

nei

prossimi

giorni.

La

tessera “Mini” ha queste caratteristiche peculiari:

-

Stesse

garanzie

assicurative

multirischi

e

multidisciplinari

della

tessera

ordinaria

Istituzionale

di

tipo

“AT”

-

Sarà

valida

solo

con

decorrenza

minima

dal

settembre

di

ogni

anno

anche

se

acquistata

prima

(o

comunque

dalle

ore

24

del

giorno

di

sottoscrizione,

se

invece

è

successivo

al

settembre),

e

scadenza

al

31

dicembre

di

ogni

anno;

avrà

quindi

una

durata

massima

di

4

mesi.

Non

sarà

disponibile in altri periodi dell’anno.

-

Alla

scadenza,

in

caso

di

rinnovo,

non

può

essere

rinnovata

in

un’altra

“Mini”

ma

solo

in

una

AT

istituzionale per la relativa disciplina.

-

Servirà

a

coprire

i

nuovi

iscritti

dei

corsi

di

avviamento

delle

seguenti

15

discipline:

Aikido,

Arti

Marziali,

Atletica

Leggera,

Ginnastica

Acrobatica,

Ginnastica

Artistica,

Ginnastica

Ritmica,

Judo,

Ju-

Jitsu,

Karate,

Lotta,

Orientamento,

Pentathlon

Moderno,

Parkour,

Tai

Ji

Quan,

Triathlon,

WuShu

Kung

Fu.

Può

essere

sottoscritta

SOLO

SE

tra

le

discipline

praticate

dalla

società

ce

n’è

almeno

una

delle

15

sopra

indicate.

Non

c’è

bisogno

di

indicare

il

codice

“MI”

nella

affiliazione;

esso

compare

automaticamente

nel

periodo

indicato

se

vi

è

almeno

una

delle

15

discipline

indicate.

-

Queste

tessere

saranno

inviate

al

Registro

CONI

con

la

disciplina

principale

indicata

nella

scheda

di

affiliazione

del

TACSI

(se

ricade

tra

quelle

15

ammesse

sopra

indicate),

altrimenti

si

abbinerà

alla

prima

indicata

di

quelle

ammesse

presenti

in

affiliazione.

-

QUOTE

ASSOCIATIVE:

il

costo

sarà

ovviamente

ridotto.

La

metodologia

a

numerose

motivazioni

fra

le

quali

le

più

importanti

sono

le

seguenti:

a)

il

tesseramento

CSI

non

è

“centralizzato”

come

altri,

ma

passa

attraverso

i

Comitati:

non

può

decidere la Presidenza Nazionale competenze territoriali;

b)

il

neo-iscritto

potrebbe,

dopo

alcune

settimane,

cambiare

idea

e

lasciare

la

società;

con

il

tesseramento

“Mini”

si

evita

che

la

società

paghi

la

quota

intera

(ma

solo

un

piccolo

importo)

per

atleti

che

dopo

poco

abbandonano.

D’altra

parte

l’atleta

che

abbandona

ha

il

vantaggio

di

svincolarsi

subito.

Solo

a

gennaio

la

società

avrà

una

maggiore

sicurezza

della

continuità

da

parte

dell’atleta,

per

cui

provvederà

al

tesseramento

definitivo

annuale.

Per

la

società

è

un

vantaggio

importante,

che

dobbiamo cercare di spiegarle bene.

Abbiamo

perciò

scelto

quella

che

ci

sembra,

in

una

situazione

di

disagio,

la

soluzione

che

porta

potenzialmente

vantaggio

a

tutte

le

parti:

per

il

CSI

in

tutte

le

componenti,

per

gli

atleti

neo-iscritti

e

per

le

società

sportive.

Contiamo

infine

sulla

collaborazione

dei

Comitati

nell’informare

fin

da

subito

le

società

affiliate

che

possono

essere

interessate

a

questa

nuova

opportunità.

Con

l’augurio

di

essere

stato sufficientemente esauriente, porgo cordiali saluti a tutti.

NUOVA TESSERA CSI “MINI ISTITUZIONALE”